1 MAGGIO. SCHLEIN CONDANNI SHOW A FOGGIA

1 MAGGIO. SCHLEIN CONDANNI SHOW A FOGGIA

“Dopo quanto accaduto ieri a Foggia, durante il concerto del 1 maggio, in cui si è assistito a uno spettacolo a dir poco indecoroso da parte di un rapper contro la premier Meloni, mi aspetto che la segretaria del Pd On. Schlein si faccia sentire rispetto a quanto accaduto. Il rispetto della persona, in particolare della donna,  è un principio che deve valere sempre e per tutti, e a maggior ragione per una rappresentante delle istituzioni perché siamo in una democrazia. Le penose e ambigue scuse del presunto artista si sono basate su una giustificazione di carattere politico su cui occorre una posizione politica”.
Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Lucio Malan.
Condividi