1 maggio: silenzio Schelin e Conte su video Gennarone fa rabbrividire

1 maggio: silenzio Schelin e Conte su video Gennarone fa rabbrividire

1 maggio: silenzio Schelin e Conte su video Gennarone fa rabbrividire

“Il silenzio assordante di Schlein e Conte è vergognoso. Ora che il quotidiano Libero ha pubblicato il video del rapper Gennarone che insulta Giorgia Meloni i leader dell’opposizione non hanno più scuse. Il linguaggio volgare e sessista del cantante dovrebbe portare a una condanna unanime delle forze politiche per quanto accaduto. L’omertà di costoro fa rabbrividire”. Lo dichiara il senatore pugliese di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo, capogruppo in commissione Lavoro di Palazzo Madama.

Condividi