Alluvione. Accordo Mimit-Toscana per riqualificazione produttiva

Alluvione. Accordo Mimit-Toscana per riqualificazione produttiva

“Il governo Meloni e il Ministero delle Imprese e del Made in Italy dimostrano ancora una volta vicinanza ai territori. Nello specifico, l’accordo sottoscritto tra il Mimit e la Regione Toscana, che prevede l’erogazione di 50 milioni di euro da parte del Ministero, servirà per regolamentare lo svolgimento delle attività di riconversione e riqualificazione produttiva nei territori delle province di Firenze, Livorno, Pisa, Pistoia, Prato, Massa-Carrara e Lucca, interessati dagli eventi alluvionali dell’autunno 2023. L’attenzione alle imprese e ai lavoratori è fondamentale per rilanciare il tessuto produttivo a seguito di calamità naturali”.
Lo dichiara in una nota la senatrice di Fratelli d’Italia eletta in Toscana, Susanna Donatella Campione.
Condividi