AMMINISTRATIVE. DA EMILIANO ABUSO DI POTERE IN SILENZIO ELETTORALE

AMMINISTRATIVE. DA EMILIANO ABUSO DI POTERE IN SILENZIO ELETTORALE

“Quanto accaduto a Lecce, dove il presidente della Regione Puglia Emiliano è stato visto in prima persona ad un incontro in pieno silenzio elettorale con dirigenti Asl che, come si sa, dipendono direttamente dalle scelte della Giunta regionale, rappresenta un vero e proprio abuso di potere. Non oso immaginare se, a parti inverse, fosse stato un Presidente di Regione di centrodestra a rendersi protagonista di un simile episodio cosa sarebbe potuto accadere. Le istituzioni non sono una proprietà privata e quanto è successo mi auguro non passi in sordina”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio Zullo.
Condividi