Antisemitismo. Da sinistra non accettiamo morali

Antisemitismo. Da sinistra non accettiamo morali

“In Rete è diventato virale il video di una tizia che vomita insulti e minacce nei confronti degli ebrei. ‘Spero di vederli tutti impiccati’, afferma giurando di essere la prima della fila a sputargli addosso. Apprendo che la tizia in questione è tale Cecilia Parodi: non stupisce che si tratti di un’attivista di sinistra, dovrebbe invece far riflettere che sia stata ospite nel febbraio scorso di un’iniziativa dei giovani del Pd. Elly Schelin trova opportuno che un personaggio che si esprime in modo così violentemente antisemita partecipi alle iniziative della sua giovanile? La realtà è che la sinistra conserva l’abitudine di guardare la pagliuzza nell’occhio altrui senza preoccuparsi della trave nel proprio, per questo non abbiamo mai accettato e mai accetteremo lezioncine morali da loro”.
Lo dichiara in una nota il senatore Raffaele Speranzon, vicecapogruppo vicario di Fratelli d’Italia a palazzo Madama.
Condividi