Belgrado. Solidarietà a Israele per odioso atto terroristico

Belgrado. Solidarietà a Israele per odioso atto terroristico

Belgrado. Solidarietà a Israele per odioso atto terroristico

“Belgrado, 25enne convertito all’Islam ferisce un poliziotto all’ambasciata israeliana: ucciso. Il premier: “Odioso atto terroristico” – Il terrorismo contro Israele e contro gli Ebrei in generale è cosa che purtroppo conosciamo da decenni. Solidarietà a tutti i diplomatici israeliani, perennemente soggetti a rischio. Tutti coloro che non si dissociano dai cori che chiedono ‘Palestina libera dal fiume al mare’ offrono un alibi morale a chi compie attentati come quelli di Belgrado”. Lo scrive su X il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia al Senato, Lucio Malan.

Condividi