BENI CULTURALI, DAL GOVERNO 7 MILIONI PER INTERVENTI A L’AQUILA E PESCARA

BENI CULTURALI, DAL GOVERNO 7 MILIONI PER INTERVENTI A L’AQUILA E PESCARA

“Dal governo nazionale arrivano nuove importanti risorse da mettere a disposizione del nostro patrimonio culturale. Il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha infatti firmato i decreti inerenti il Piano strategico “Grandi Progetti Beni Culturali”, che si articola in “Riprogrammazione delle risorse finanziarie”, “Programmazione risorse residue annualità 2020”, “Programmazione risorse residue annualità 2023”, “Programmazione ulteriori risorse annualità 2023” e “Programmazione risorse annualità 2024”. Tra i progetti scelti a livello nazionale, che puntano a valorizzare le nostre migliori eccellenze, ci sono due interventi abruzzesi che riguardano il completamento del teatro comunale di L’Aquila, per un importo di 5.000.000 euro e la realizzazione del parco archeologico di Rampigna a Pescara (2.000.000 euro). Ancora una volta dal governo Meloni giungono azioni concrete e mirate, come questa che permette di conservare, valorizzare e implementare le ricchezze culturali della nostra Nazione e dell’Abruzzo che ne beneficerà sicuramente anche in termini di promozione turistica”. Così i parlamentari abruzzesi di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi, Guerino Testa, e Guido Liris.

Condividi