Boccia ha letto in maniera frettolosa le dichiarazioni di Malan

Boccia ha letto in maniera frettolosa le dichiarazioni di Malan

“Boccia evidentemente ha letto in maniera frettolosa le dichiarazioni del presidente Malan, forse perché impegnato a preparare una nota di solidarietà alla ministra Roccella visto che non perde occasione per ribadire l’importanza dei valori della libertà e della democrazia. Infatti, se lo avesse fatto si sarebbe reso conto che Malan non nega il cambiamento climatico, ma soltanto consiglia di evitare qualsiasi approccio dogmatico”. Lo afferma Salvo Sallemi, vicecapogruppo di Fratelli d’Italia al Senato. “Peraltro, la scienza -aggiunge- insegna che la ricerca, la continua sperimentazione sono alla base delle scoperte scientifiche. Sono certo che non appena avrà terminato il comunicato per la ministra Roccella e avrà riletto le dichiarazioni del presidente Malan si renderà conto del grande abbaglio preso”.

Condividi