BOLOGNA, MANICHINO MELONI RACCAPRICCIANTE SEGNALE DI VIOLENZA POLITICA

BOLOGNA, MANICHINO MELONI RACCAPRICCIANTE SEGNALE DI VIOLENZA POLITICA

“Il manichino di Giorgia Meloni a testa in giù è un inaccettabile e raccapricciante segnale di violenza politica. Ci auguriamo che le forze dell’ordine identifichino rapidamente i responsabili di questo atto e soprattutto che la sinistra condanni la pericolosa carica di odio di chi vuole avvelenare il clima sociale in un momento difficile per il paese”.

Lo dichiara il senatore questore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri.

Condividi