Camorra. Giù le mani da don Patriciello. Pd e M5S d’accordo con dileggio di De Luca?

Camorra. Giù le mani da don Patriciello. Pd e M5S d’accordo con dileggio di De Luca?

“Giù le mani da don Patriciello. Le aberranti dichiarazioni del presidente De Luca vanno fortemente censurate. Attorno a chi è in prima linea contro la camorra, a rischio della propria vita, non può esserci il minimo dubbio di isolamento o di delegittimazione del suo operato. Anzi le Istituzioni devono far sentire forte la presenza dello Stato al suo fianco ed a figure come la sua, che rappresentano un esempio ma soprattutto una speranza di rinascita laddove alligna la malapianta della malavita organizzata. Registriamo però uno strano silenzio dal M5s e dal Pd, che forse sono d’accordo con le parole di De Luca? Anche per loro don Patriciello va dileggiato e quindi delegittimato?”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Raoul Russo, componente della Commissione Antimafia.
Condividi