Camorra, non basta solidarietà, da governo e istituzioni locali interventi efficaci

Camorra, non basta solidarietà, da governo e istituzioni locali interventi efficaci

 

“Fratelli d’Italia è al fianco di Don Maurizio Patriciello costretto a chiudere i campi estivi al Parco Verde di Caivano dopo l’ennesima ‘stesa’ nel quartiere. E il pensiero va subito a quei tanti bimbi e ragazzi a cui adesso mancherà un punto di riferimento e di aggregazione. Ed è proprio su questo che la camorra, la criminalità organizzata basa la sua capacità di attrazione e fonda la sua forza. Perciò l’auspicio è che dal governo fino alle istituzioni locali siano messi in campo subito misure adeguate. Non basta la solidarietà, quella essendo gratuita abbonda. Sono necessari interventi efficaci che diano il segnale che lo Stato è presente a Caivano, ma anche laddove c’è bisogno. Perché soltanto così, garantendo ai giovani un’alternativa, un modello di vita diverso sarà possibile contrastare la malapianta della malavita”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, capogruppo in Commissione Antimafia.

Condividi