CARBURANTI, NEL PROGRAMMA TAGLI ACCISE SOLO CON MAGGIORI ENTRATE

CARBURANTI, NEL PROGRAMMA TAGLI ACCISE SOLO CON MAGGIORI ENTRATE

“L’opposizione mente sapendo di mentire. Il presidente Meloni ha spiegato chiaramente del perché questo governo ha optato per misure alternative alla riduzione delle accise. Ridurle sarebbe stato ingiusto, dato che avrebbe colpito indistintamente chi è povero e chi è ricco. Una misura che reputiamo ingiusta dal punto di vista sociale. Abbiamo deciso nella Manovra di concentrare le risorse su chi aveva più bisogno. Nel programma elettorale era previsto il taglio del costo delle accise, ma solo in caso di maggiori entrate. Eventualità che, vedendo i conti lasciati dal precedente esecutivo, è subito sfumata. Quindi si tratta di un impegno molto diverso dal ‘taglieremo le accise’. Obiettivo che continuiamo a condividere e sul quale lavoreremo”.

Lo dichiara Antonella Zedda, senatore vicepresidente del gruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Madama.

Condividi