CARCERI, DA GOVERNO SFORZO PER CAMBIARE ROTTA

CARCERI, DA GOVERNO SFORZO PER CAMBIARE ROTTA

“Siamo perfettamente consapevoli dello sforzo che il governo sta compiendo per cambiare rotta nella gestione del nostro sistema penitenziario per il quale, nel passato, si è fatto ricorso a provvedimenti osceni per fronteggiare l’emergenza del sovraffollamento quali amnistie, indulti e misure premiali. Dotazione di mezzi e di piante organiche per mettere le case circondariali nella condizione di espletare il proprio ruolo di recupero e rieducativo dei rei. Fino ad oggi abbiamo assistito al corpo della Polizia penitenziaria costretto ad adoperarsi oltre il limite per far fonte a strutture fatiscenti e carenze di organico, oggi il governo si sta adoperando per far sì che tutto ciò possa finalmente cambiare direzione di questo siamo consapevoli e rassicurati”.

 

Lo dichiara in aula il senatore di Fratelli d’Italia Sergio Rastrelli nel corso del sindacato ispettivo.

Condividi