Carne coltivata. Promulgazione Mattarella passaggio fondamentale

Carne coltivata. Promulgazione Mattarella passaggio fondamentale

“L’Italia può dirsi orgogliosamente avanguardia politica nel campo della sicurezza alimentare collegata alla salute. La promulgazione da parte del presidente Mattarella della legge sul divieto di produzione e di immissione sul mercato di carni coltivate rappresenta, infatti, un passaggio fondamentale per dare seguito alla petizione sottoscritta da milioni di cittadini. Un plauso, dunque ai ministri Schillaci e Lollobrigida, per essersi fatti promotori di questa misura essenziale per difendere la nostra agricoltura e la salute dei consumatori italiani”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Gianpietro Maffoni, componente della commissione Agricoltura.
Condividi