Categoria: Comunicati Stampa

DDL Zan, sinistra vuole cancellare identità e culture, non accetteremo questa deriva
standard

DDL Zan, sinistra vuole cancellare identità e culture, non accetteremo questa deriva

“Il DDL Zan rientra a pieno titolo nella cultura della sinistra che vuole cancellare le identità e punire chi non la pensa allo stesso modo, tacciato di razzismo, omofobia, transfobia e chi più ne ha più ne metta. Il DDL Zan nasce con tutte le buone intenzioni di difendere categorie discriminate, ma finisce per condannare […]

Condividi
LEGGI
Agricoltura, finalmente su contenimento fauna selvatica Patuanelli ascolta FdI
standard

Agricoltura, finalmente su contenimento fauna selvatica Patuanelli ascolta FdI

  “Apprendiamo con piacere che anche il ministro Patuanelli concordi con la linea di Fratelli d’Italia, nel sollecitare le Regioni ad effettuare piani di contenimento efficaci della fauna selvatica. Ma non basta. Occorre sollecitare le Regioni a trasformare gli indennizzi in risarcimenti totali del danno e soprattutto occorre la volontà di riformare la legge 157, […]

Condividi
LEGGI
Covid, basta attese, Commissione inchiesta su pandemia parta subito. Fare chiarezza su soldi degli italiani
standard

Covid, basta attese, Commissione inchiesta su pandemia parta subito. Fare chiarezza su soldi degli italiani

  “Da un anno sia alla Camera e sia al Senato Fratelli d’Italia si batte per una Commissione d’inchiesta sulle spese della gestione straordinaria della Sanità. Tutti a parole dicono di essere favorevoli, ma poi nessuno fa qualcosa per costituirla ed avviarla. Adesso anche Matteo Renzi si è svegliato, affermando che siamo di fronte a […]

Condividi
LEGGI
PNRR, necessarie riforme di sistema per le professioni, in primis per il medico di medicina generale
standard

PNRR, necessarie riforme di sistema per le professioni, in primis per il medico di medicina generale

“La figura del medico di medicina generale è il grande escluso dal disegno di riforma che surrettiziamente, con l’alibi del PNRR, sta interessando il sistema sanitario nazionale, mentre dovrebbe esserne il perno ed il primo protagonista.  L’importanza del suo ruolo, infatti, è evidente come primo attore di prossimità al bisogno ed è stata confermata dal […]

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, tema disabilità inserito per racimolare voti e consenso. Su piani formativi liberatoria famiglie sia a progetto
standard

Ddl Zan, tema disabilità inserito per racimolare voti e consenso. Su piani formativi liberatoria famiglie sia a progetto

  “Per il ddl Zan ben si attaglia l’espressione ‘il pensiero ingabbiato nel penale’, a conferma di un provvedimento che rischia di comprimere e mettere in pericolo la libertà di pensiero e la libera espressione. Diversi sono gli aspetti di criticità, ad esempio il tema dei progetti formativi legati al varo di questo ddl e […]

Condividi
LEGGI
OMOFOBIA, SI PENSA AL DDL ZAN QUANDO C
standard

OMOFOBIA, SI PENSA AL DDL ZAN QUANDO C’E’ CHI ANCORA NON HA RICEVUTO RISTORI DEL LOCKDOWN

  “Mentre la discussione sul ddl Zan procede imperterrita ci sono persone che non hanno ancora ricevuto i ristori per i danni subiti durante il lockdown. La verità è che le persone si sentono già tutelate dalle norme contenute nel nostro ordinamento dai reati di odio, violenza e discriminazioni e il ddl Zan è solo […]

Condividi
LEGGI
OMOFOBIA, SINISTRA TACE SU REATO OMOSESSUALITA
standard

OMOFOBIA, SINISTRA TACE SU REATO OMOSESSUALITA’ IN STATI ARABI

  “Non c’è forza politica che più si è battuta e più si batte per difendere i diritti degli omosessuali di Fratelli d’Italia, prova ne è che in tempi non sospetti abbiamo posto il problema degli Stati nei quali l’omosessualità è considerata reato penale, punibile con il carcere o addirittura la pena di morte. Siamo […]

Condividi
LEGGI
Covid, no a imposizione green pass, idea terrificante e anticostituzionale
standard

Covid, no a imposizione green pass, idea terrificante e anticostituzionale

  “Fratelli d’Italia respinge l’imposizione dell’utilizzo del Green pass per uscire, per andare al cinema, al teatro o al ristorante e riprendersi la propria vita sociale. È un’idea terrificante nonché anticostituzionale. Le libertà individuali sono sacre ed inviolabili”.Lo dice il vicepresidente vicario di Fratelli d’Italia al Senato, Isabella Rauti, ai microfoni del Tg1. Condividi

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, mancano voti per approvarlo, FdI chiede ritiro
standard

Ddl Zan, mancano voti per approvarlo, FdI chiede ritiro

  “Oggi in Senato sul ddl Zan la sinistra vince per un solo voto. È chiaro che mancano i numeri per approvarlo. Fratelli d’Italia chiede che questo disegno di legge liberticida e pericoloso sia ritirato”.Così commenta ai microfoni del Tg2 la votazione di questa mattina in Aula a Palazzo Madama il vicepresidente vicario del gruppo […]

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, Parlamento paralizzato da legge divisiva e liberticida
standard

Ddl Zan, Parlamento paralizzato da legge divisiva e liberticida

  “Mentre l’economia piange per la crisi pandemica, mentre si bloccano i licenziamenti perché non si è in grado di realizzare politiche attive del lavoro che supportino imprese e lavoratori, ovvero si bloccano gli sfratti per non saper dare risposte all’edilizia popolare sociale, ecco che il Parlamento viene paralizzato per una legge divisiva e liberticida, […]

Condividi
LEGGI
Omofobia, bastava un voto per
standard

Omofobia, bastava un voto per ‘ciaone’ a ddl Zan. FdI compatta e unita in Aula

  “Fratelli d’Italia era tutta presenta in Aula al momento del voto sulla sospensiva questa mattina. Uniti e compatti. Ed è un gran rammarico che per un solo voto non sia stata approvata la sospensiva, perchè così avremmo fatto un bel ‘ciaone’ a questo ddl liberticida e pericoloso”. Così commenta la senatrice di Fratelli d’Italia, […]

Condividi
LEGGI
Omofobia, sinistra non ha numeri. Ora ritiri ddl Zan pericoloso e liberticida
standard

Omofobia, sinistra non ha numeri. Ora ritiri ddl Zan pericoloso e liberticida

“Alla prima prova sul ddl Zan la sinistra dimostra di non avere i numeri. Già ieri erano chiari i segnali con le pregiudiziali di costituzionalità respinte soltanto per un pugno di voti, poco fa invece soltanto un voto ha evitato che la richiesta di sospensiva fosse approvata. E’ ormai chiaro che non ci sono i […]

Condividi
LEGGI