Categoria: Comunicati Stampa

Riforme, si voto ai 18 enni in Senato, ma ora elezione diretta Capo dello Stato
standard

Riforme, si voto ai 18 enni in Senato, ma ora elezione diretta Capo dello Stato

“Fratelli d’Italia voterà a favore di questa riforma perché non ci siamo mai tirati indietro nelle sfide di rinnovamento, alle quali abbiamo sempre approcciato con una visione organica. Il che significa però, che non si può prescindere da un presupposto fondamentale che va introdotto nella Costituzione accanto alla riduzione del numero dei parlamentari e accanto […]

Condividi
LEGGI
Agricoltura, maggioranza giallorossa impedisce discussione su mozione danni causati da fauna selvatica
standard

Agricoltura, maggioranza giallorossa impedisce discussione su mozione danni causati da fauna selvatica

“La maggioranza giallorossa, quella che evidentemente continua a decidere e pesare politicamente, ha impedito che domani venisse discussa in Aula al Senato una mozione, peraltro approvata in Commissione Agricoltura a larga maggioranza e con la sola astensione dei cinque esponenti del M5S, sui danni causati all’agricoltura dall’eccessiva presenza della fauna selvatica. Una decisione che risulta […]

Condividi
LEGGI
Assegno unico, voto a favore solo per senso responsabilità, ma misura temporanea è fallimento politico governo
standard

Assegno unico, voto a favore solo per senso responsabilità, ma misura temporanea è fallimento politico governo

  “Fratelli d’Italia ha votato a favore del decreto legge che introduce l’assegno temporaneo per figli ma soltanto perchè è nel nostro Dna il sostegno alla famiglia e alla natalità. Infatti, non possiamo non denunciare che quello che oggi viene approvato in Senato è una beffa per le famiglie, una presa in giro con cui […]

Condividi
LEGGI
DISCOTECHE, INCOMPRENSIBILE CHE LE DISCOTECHE SIANO ANCORA CHIUSE
standard

DISCOTECHE, INCOMPRENSIBILE CHE LE DISCOTECHE SIANO ANCORA CHIUSE

  “E’ incomprensibile e a questo punto inaccettabile che il governo non abbia ancora dato il via libera all’apertura delle discoteche. Di fonte a eventi quali negli ultimi giorni abbiamo assistito, compresi gli assembramenti nelle piazze per i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia ai campionati europei di calcio, si resta basiti nel constatare che solo […]

Condividi
LEGGI
Assegno Unico, bene come strumento a favore delle famiglie e non di contrasto alla povertà
standard

Assegno Unico, bene come strumento a favore delle famiglie e non di contrasto alla povertà

  “Offuscati da falsi miti che regnano sui social dovremmo riconoscere che i veri eroi sono gli under 40 che hanno il coraggio di compiere il gesto più rivoluzionario che si possa fare oggi: costruire una famiglia. Motivo per cui chi fa politica ha il dovere di sostenerli, considerato anche che mettere al mondo un […]

Condividi
LEGGI
Famiglia, assegno temporaneo condivisibile ma si interviene solo sulla spesa e non sulla persona
standard

Famiglia, assegno temporaneo condivisibile ma si interviene solo sulla spesa e non sulla persona

  “Fratelli d’Italia appoggia la misura dell’assegno temporaneo al figlio, un provvedimento sicuramente condivisibile in tempo di crisi pandemica. Si tratta però di una norma di sostegno al reddito, non al figlio. Il valore della persona in sé è scissa dal provvedimento. Si tratta dell’ennesimo “bonus”. Nessun investimento. Abbiamo proposto degli emendamenti che andassero a […]

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, da FdI opposizione molto dura. No obbligo educazione gender a bambini
standard

Ddl Zan, da FdI opposizione molto dura. No obbligo educazione gender a bambini

  “Al Senato Fratelli d’Italia farà un’opposizione molto dura al ddl Zan che vuole introdurre l’obbligo dell’educazione gender persino ai bambini delle scuole elementari”. Lo ha detto il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani, ai tg Rai. Condividi

Condividi
LEGGI
Aeroporti, ministro Giovannini definisca il piano nazionale
standard

Aeroporti, ministro Giovannini definisca il piano nazionale

  “Che fine ha fatto il nuovo Piano degli aeroporti avviato dall’ex ministro De Micheli? Nel dicembre del 2020, in pompa magna, l’ex titolare del MIT indicava un metodo di lavoro condiviso tra il Mit ed i principali rappresentanti del settore aereo finalizzato alla realizzazione di un “piano strategico per il rilancio del trasporto aereo, […]

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, da FdI opposizione dura, è atto di prevaricazione di una minoranza nel Paese
standard

Ddl Zan, da FdI opposizione dura, è atto di prevaricazione di una minoranza nel Paese

  “Discutere subito la relazione della Commissione d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti, approvata da tempo e stranamente scomparsa dal calendario dei lavori, piuttosto che il ddl Zan, un provvedimento che introduce il reato di opinione, che limita fino quasi ad annullare il ruolo della famiglia quale luogo privilegiato dove educare i figli e che introduce […]

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, sinistra voti mozione FdI su condanna Ue reato omosessualità
standard

Ddl Zan, sinistra voti mozione FdI su condanna Ue reato omosessualità

  “Fratelli d’Italia dice no al disegno di legge Zan liberticida e animato da furore ideologico. Piuttosto la sinistra voti la nostra mozione che condanna quei Paesi che considerano l’omosessualità un reato”. Così il vicepresidente vicario di Fratelli d’Italia al Senato, Isabella Rauti, al Tg1. Condividi

Condividi
LEGGI
Agricoltura, blocco della movimentazione del bestiame dal Sud al Nord Italia, presentata un
standard

Agricoltura, blocco della movimentazione del bestiame dal Sud al Nord Italia, presentata un’interrogazione in Senato. “Interpretazione che mette in ginocchio le aziende sane, si cambi subito”

Impossibile movimentare animali vivi dal Sud Italia, specialmente dalla Sicilia, al Centro e Nord, principali mercati di questa terra, e così il futuro di molte aziende agricole sane è a rischio: così il senatore e responsabile nazionale del Dipartimento Agricoltura di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, ha presentato un’interrogazione al Ministro della Sanità e al […]

Condividi
LEGGI
Ddl Zan, no di FdI a legge liberticida che introduce reato di opinione
standard

Ddl Zan, no di FdI a legge liberticida che introduce reato di opinione

  “Fratelli d’Italia dice no al ddl Zan perchè è una legge liberticida che introduce il reato di opinione e l’obbligo dell’educazione gender a partire dalle scuole elementari”. A dirlo il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani. ai microfoni dei tg Rai. Condividi

Condividi
LEGGI