Categoria: Comunicati Stampa

Coronavirus. Iannone: De Luca si smentisce nel giro di  24 ore
standard

Coronavirus. Iannone: De Luca si smentisce nel giro di  24 ore

“Contrordine compagni! In 24 ore De Luca fa marcia indietro e gli operatori economici un giorno non possono lavorare, il giorno dopo possono farlo e tra una settimana forse. Si gioca sulla pelle delle persone senza capire che c’è bisogno di chiarezza perché non si possono cambiare le decisioni andando alla giornata. De Luca o […]

Condividi
LEGGI
Dl aprile. Urso: bene utilizzo percettori RdC in agricoltura ma bonus vada a chi assume
standard

Dl aprile. Urso: bene utilizzo percettori RdC in agricoltura ma bonus vada a chi assume

“Finalmente il governo ha accolto la nostra richiesta, formulata sin dai primi di marzo, di utilizzare i percettori del reddito di cittadinanza nei lavori agricoli stagionali, in sostituzione degli stranieri che quest’anno non potranno giungere in Italia”: è quanto rileva il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, in merito all’articolo 34 della bozza del “decreto […]

Condividi
LEGGI
Migranti. Iannone: De Luca  chiarisca sui 20mila braccianti
standard

Migranti. Iannone: De Luca  chiarisca sui 20mila braccianti

“Il governatore De Luca annuncia l’arrivo di 20mila extracomunitari lunedì nella Piana del Sele e nel litorale domizio. Ma chi sono? Da dove vengono? Cosa vengono a fare? De Luca chiarisca immediatamente e con puntualità quello che ha affermato parlando tra i denti in conferenza stampa. Campani chiusi in casa da due mesi e poi […]

Condividi
LEGGI
CORONAVIRUS: FDI, DA GOVERNO SU SCARCERAZIONI BOSS SOLO UNA PEZZA
standard

CORONAVIRUS: FDI, DA GOVERNO SU SCARCERAZIONI BOSS SOLO UNA PEZZA

Bastava cancellare l’articolo 123 del Cura Italia «Con il nuovo decreto che contiene ulteriori misure urgenti in materia di detenzione domiciliare e permessi ai detenuti, il governo tenta di mettere una pezza al disastro delle scarcerazioni dei boss mafiosi con il pretesto del coronavirus, introducendo un macchinoso sistema di richieste pareri e di comunicazioni che […]

Condividi
LEGGI
Coronavirus. Petrenga: ministro Azzolina ‘rimandata a settembre’. Governo faccia su piano strategico scuola
standard

Coronavirus. Petrenga: ministro Azzolina ‘rimandata a settembre’. Governo faccia su piano strategico scuola

    “E’ necessario che si faccia al più presto chiarezza sul piano strategico che il governo intende adottare per la scuola di ogni ordine e grado, posta la necessità di riprendere, da settembre, una attività scolastica che abbia risolto i nuovi problemi di distanziamento sociale in aula, la didattica a distanza, il diritto allo […]

Condividi
LEGGI
Coronavirus. FDI: mortalità oltre 70% dato della Protezione Civile
video

Coronavirus. FDI: mortalità oltre 70% dato della Protezione Civile

Il dato della mortalità di Covid-19 è più alto del 70 per cento rispetto a quello ufficiale della Protezione Civile. E’ questo uno dei parametri più significativi che risaltano da uno studio condotto dall’Ufficio Studi di Fratelli d’Italia sulla reale mortalità in Italia nel mese di marzo 2020, diviso per provincia e per Regione e […]

Condividi
LEGGI
DEF. CIRIANI : GRAZIE A NOSTRA RESPONSABILITÀ APPROVATO SCOSTAMENTO
standard

DEF. CIRIANI : GRAZIE A NOSTRA RESPONSABILITÀ APPROVATO SCOSTAMENTO

“Se oggi Fratelli d’Italia con senso di responsabilita’ non avesse votato lo scostamento, cosi’ come le altre forze del Centrodestra, il governo non avrebbe avuto la maggioranza necessaria per approvare una misura che consentira’ di stanziare 55 miliardi, che chiediamo siano destinate a favore delle famiglie e delle imprese. Ma ancora una volta al nostro […]

Condividi
LEGGI
Santanchè : Rischiamo di non morire più per il Covid ma di fame
standard

Santanchè : Rischiamo di non morire più per il Covid ma di fame

“Conte continua a parlare, fare dpcm, proporre, ma qui serve liquidità immediata, serve meno burocrazia, con le chiacchiere gli Italiani non ci pagano le bollette, non ci pagano gli affitti, non fanno la spesa!!! Sembra che il Premier questo non riesca a capirlo, c’è bisogno di ripartire così come altri Paesi stanno facendo, serve che […]

Condividi
LEGGI
Dl Scuola. Iannone: depositati 41 emendamenti e 2 odg. Decreto va rivoluzionato, ministra cambi rotta
standard

Dl Scuola. Iannone: depositati 41 emendamenti e 2 odg. Decreto va rivoluzionato, ministra cambi rotta

“Fratelli d’Italia ha depositato 41 emendamenti e 2 Ordini del Giorno al decreto scuola, cercando di dare il nostro contributo nell’interesse del mondo della scuola. Il decreto va rivoluzionato. Siamo per la stabilizzazione dei precari e il riconoscimento del loro diritto, solo in questo modo si può garantire l’inizio del nuovo anno scolastico. Il concorso […]

Condividi
LEGGI
DEF, DE BERTOLDI: E’ LA RAPPRESENTAZIONE PLASTICA DEL FALLIMENTO DEL GOVERNO
standard

DEF, DE BERTOLDI: E’ LA RAPPRESENTAZIONE PLASTICA DEL FALLIMENTO DEL GOVERNO

“Fratelli d’Italia è a favore dello scostamento di bilancio ma vota contro il documento di programmazione economica e finanziaria del governo, un documento che è la rappresentazione plastica del fallimento di questo esecutivo. La maggioranza, attraverso il sistematico ricorso alla fiducia, ha voluto deliberatamente ignorare le nostre proposte, non ha avuto la volontà di ascoltarci […]

Condividi
LEGGI
Def. Zaffini: nessuna programmazione, evoluzione epidemia sconosciuta. Necessari test rapidi al più presto      
standard

Def. Zaffini: nessuna programmazione, evoluzione epidemia sconosciuta. Necessari test rapidi al più presto      

“Oggi ci troviamo a valutare un documento di economia e finanza che dovrebbe programmare i prossimi anni ma che non programma nulla. Un Def che fa una fotografia dell’Italia invece di guardare al futuro e sciogliere tutti i nodi esistenti. Un documento senza politica, senza rispetto per le istituzioni, senza volontà di confronto” così il […]

Condividi
LEGGI
Dl Aprile, Santanchè : Basta promesse è ora dei fatti
standard

Dl Aprile, Santanchè : Basta promesse è ora dei fatti

“Famiglie e Imprese aspettano delle risposte concrete, la priorità è alleggerire la burocrazia, e liquidità immediata alle imprese, per permettere loro di riaprire e ripartire, rinviare all’anno prossimo tutte le scadenze e i pagamenti che non sono in grado di sostenere dato l’emergenza del Coronavirus, basta promesse è ora di fare i fatti.” Lo dichiara […]

Condividi
LEGGI