Categoria: Notizie

Basta omertà sulla strage dei lavoratori per i Mondiali di calcio del 2022
standard

Basta omertà sulla strage dei lavoratori per i Mondiali di calcio del 2022

Numerosi rapporti prodotti da fonti giornalistiche, agenzie stampa internazionali e da Amnesty International – che riguardano l’utilizzo di immigrati per la costruzione e l’ammodernamento degli stadi in previsione dei Mondiali di calcio Qatar 2022 – stanno facendo emergere come in quel Paese continuino le violazioni dei diritti umani, al punto da ridurre in schiavitù la […]

Condividi
LEGGI
No all
standard

No all’utero in affitto! Esposto alla Procura contro chi fa pubblicità online

L’aberrante pratica della Gpa (gestione per altri) – che sfrutta le donne che fanno da “incubatrici” ed alle quali vengono imposte dieta, medicine, abitudini e perfino la scelta del tipo di parto – è vietata in Italia dalla legge 40/2004 ma è permessa in altri Paesi (Ucraina, Canada, Stati Uniti e Nigeria) e genera una […]

Condividi
LEGGI
Il governo Draghi mette la fiducia sul dl Milleproroghe. Governo nuovo ma vecchi vizi
standard

Il governo Draghi mette la fiducia sul dl Milleproroghe. Governo nuovo ma vecchi vizi

ll decreto Milleproroghe 2021 poteva essere la prima occasione per il governo Draghi per risolvere questioni urgenti, come la moratoria delle sanzioni per inadempimento dei professionisti colpiti dal Covid, il blocco delle cartelle esattoriali, oppure il tema degli sfratti o la disposizione di adeguati ristori alle attività chiuse dai DPCM. Invece, si è risolto in […]

Condividi
LEGGI
FDI chiede discontinuità con la gestione disastrosa del governo Conte. Via Speranza e Arcuri
standard

FDI chiede discontinuità con la gestione disastrosa del governo Conte. Via Speranza e Arcuri

Questa mattina il ministro della Salute Speranza ha svolto una relazione sulle prossime misure necessarie per fermare l’epidemia da Covid-19 in previsione della scadenza dell’ultimo DPCM di Conte. Ma, piuttosto che spiegare quali saranno le scelte che il governo intende adottare specificatamente per fronteggiare l’emergenza, il ministro ha sprecato i suoi 35 minuti di discorso […]

Condividi
LEGGI
Riaprire i ristoranti di sera? Basta chiacchiere, si voti l
standard

Riaprire i ristoranti di sera? Basta chiacchiere, si voti l’emendamento di FdI

L’ultimo DPCM del governo Conte obbligava bar e ristoranti a restare ancora chiusi dalle 18 in poi. Fratelli d’Italia ha presentato un emendamento per consentire l’apertura fino alle 22 nel rispetto dei protocolli sanitari prescritti per l’epidemia. È stato riscontrato, infatti, che è più semplice far rispettare le regole all’interno di un locale piuttosto che […]

Condividi
LEGGI
Il cordoglio di FdI Senato per l
standard

Il cordoglio di FdI Senato per l’attentato all’ambasciatore Attanasio e al carabiniere Iacovacci

L’Ambasciatore italiano Luca Attanasio è stato ucciso insieme a Vittorio Iacovacci, il carabiniere che lo scortava, e al loro autista questa mattina vicino Kinshasa, in un agguato nei pressi dei Monti Virunga situati tra Congo, Ruanda e Uganda. L’attentato rientra in una serie di rapimenti del personale Onu progettati dai ribelli delle c.d. “Forze democratiche […]

Condividi
LEGGI
Attacco shock di uno storico contro Giorgia Meloni. L
standard

Attacco shock di uno storico contro Giorgia Meloni. L’Università di Siena rimuova il professore

Venerdì nel corso della diretta online di “Bene bene male male” trasmessa sulla storica radio fiorentina dichiaratamente di sinistra CONTRORADIO, Giorgio Van Straten, Raffaele Palumbo e Giovanni Gozzini commentando il discorso di Giorgia Meloni rivolto a Mario Draghi durante la richiesta di fiducia alla Camera si lasciano andare a una serie di pesanti riferimenti al […]

Condividi
LEGGI
FdI al governo: Ordini e Associazioni professionali facciano parte della governance al tavolo del PNRR
standard

FdI al governo: Ordini e Associazioni professionali facciano parte della governance al tavolo del PNRR

Il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) racchiude gli interventi per rispondere alla crisi economica e sociale determinata dal Covid 19 e l’Italia dovrà presentarlo alla Commissione europea entro il 30 aprile 2021 per poter utilizzare i fondi stanziati dall’Ue nell’ambito del programma Next Generation EU. Per la bozza scritta dal precedente governo Conte, […]

Condividi
LEGGI
Fratelli d
standard

Fratelli d’Italia conferma il suo No alla fiducia al governo Draghi

Da Draghi un discorso generico e contraddittorio Dopo aver ascoltato in Senato le linee programmatiche del nuovo Esecutivo, che succede al Conte 2, Fratelli d’Italia voterà ancora più convintamente NO al governo Draghi, in netta continuità con il governo precedente, vista la presenza di tanti ministri riconfermati, e con una maggioranza variegata composta da forze […]

Condividi
LEGGI
Da FdI no alla folle decisione del ministro Speranza che uccide il turismo invernale
standard

Da FdI no alla folle decisione del ministro Speranza che uccide il turismo invernale

A poche ore dalla promessa riapertura degli impianti sciistici arriva la nuova ordinanza del ministro della Salute che ne decide la chiusura fino al 5 marzo. Un provvedimento che piomba sull’intero settore all’improvviso, di domenica sera alle 19, non è accettabile intanto perché i dati ufficiali riguardanti la diffusione del coronavirus sono disponibili a partire […]

Condividi
LEGGI
Foibe. Fratelli d’Italia continua la battaglia della destra per la verità
standard

Foibe. Fratelli d’Italia continua la battaglia della destra per la verità

Il genocidio nelle terre dell’Istria, della Dalmazia e di Fiume perpetrato dai partigiani comunisti al soldo di Tito tra il 1943 e il 1945 ed il successivo esodo da quelle terre dei nostri connazionali è stata una pagina della Storia italiana taciuta per decenni, arrivando perfino a non essere inserita e documentata nei testi scolastici. […]

Condividi
LEGGI
FdI chiede la riapertura serale dei ristoranti
standard

FdI chiede la riapertura serale dei ristoranti

Nonostante che nello scorso ottobre gli scienziati del CTS avessero diffuso un documento nel quale ritenevano inefficaci le misure imposte ai ristoranti, e che di conseguenza non c’era alcun bisogno di chiuderli, il governo Conte decise in maniera deliberata di procedere nella direzione opposta, colpendo pesantemente ancora una volta un settore fondamentale dell’economia italiana. Ora, […]

Condividi
LEGGI