Cavalierato a Chiara Boni. Riconoscimento del Quirinale premia genio italico e toscano

Cavalierato a Chiara Boni. Riconoscimento del Quirinale premia genio italico e toscano

“Il riconoscimento che il presidente della Repubblica ha assegnato a Chiara Boni rappresenta un motivo di orgoglio per il made in Italy, ma è anche un indubbio fiore all’occhiello della eccellenza del genio e del talento toscano. Le parole della stilista fiorentina, che ha dedicato l’onorificenza ai giovani italiani, vanno accolte come un auspicio per il futuro della imprenditoria italiana. Una ventata di ottimismo e di speranza che ci scuote dal torpore nel quale per troppo tempo il nostro Paese si è adagiato. Con il cavalierato nel settore della moda, Chiara Boni conferma di incarnare al meglio i valori della sovrana bellezza che hanno reso grande l’Italia nel mondo”.
Lo dichiara Susanna Donatella Campione, senatrice di Fratelli d’Italia eletta in Toscana e componente della commissione Giustizia di Palazzo Madama.
Condividi