Cibi sintetici. da sinistra ancora fake news mentre da Europa sostegno a scelte Governo

Cibi sintetici. da sinistra ancora fake news mentre da Europa sostegno a scelte Governo

“Il fatto che la gran parte delle nazioni in Europa appoggino la posizione dell’Italia sulla carne coltivata, intesa come un pericolo dal punto di vista etico, sociale e ambientale e per la salute, smentisce ancora una volta le ennesime fake news che la sinistra sta facendo circolare su questo tema”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Maria Nocco, componente della commissione Agricoltura in Senato
“Far passare l’idea che l’Italia rimarrebbe isolata in Europa per avere vietato la carne coltivata non solo è falso ma è irresponsabile, perché i principi su cui si è basato il Governo italiano, e che ha più volte ribadito il ministro Lollobrigida, sono legati alla precauzione per la salute e alla difesa delle produzioni delle nostre imprese nazionali. La sinistra, piuttosto, spieghi come fa ad essere contraria ad una scelta del Governo che tutela il made in Italy nel solco della Dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell’Unesco”, conclude.
Condividi