Cipess, grazie a governo Meloni stanziamenti eccezionali per Abruzzo

Cipess, grazie a governo Meloni stanziamenti eccezionali per Abruzzo

 
“Un’ottima notizia per l’Abruzzo e tutti i cittadini italiani. Oggi, infatti, il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess), ha approvato opere milionarie in materia di infrastrutture, di sostegno agli investimenti delle imprese e di ricostruzione civile post-sisma. Si tratta di interventi strategici voluti fortemente dal governo Meloni che vengono finalmente finanziati. Al centro la Roma-Pescara, con uno stanziamento di 720 milioni di euro indispensabili per la realizzazione dell’opera. Si tratta di un importante intervento in sostegno dell’Abruzzo, grazie al quale nascerà un’Italia più unita e con meno disuguaglianze territoriali. A queste risorse si aggiungono 350 milioni per la ricostruzione degli immobili privati danneggiati dal sisma del 6 aprile 2009. Riguarderà immobili privati, prioritariamente adibiti ad abitazione principale, per le pratiche di riparazione, ricostruzione o acquisto di immobile sostitutivo. Tutte risposte concrete per il bene degli abruzzesi”.

Lo dichiarano i senatori Etelwardo Sigismondi, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia in Abruzzo e capogruppo al Senato in commissione Ambiente, Energia, Lavori Pubblici, Transizione Ecologica, e Guido Liris capogruppo FdI in commissione Bilancio di Palazzo Madama.

Condividi