Malati oncologici e soggetti fragili in Campania non sanno ancora quando saranno vaccinati

Malati oncologici e soggetti fragili in Campania non sanno ancora quando saranno vaccinati

 

“Presenterò una interrogazione al ministro della Salute perché in Campania i malati oncologici e i soggetti fragili oltre agli anziani ancora non sanno quando saranno vaccinati. Tutto procede con una lentezza ed una mancanza di programmazione che lascia nell’angoscia chi già vive con la preoccupazione di dover fare i conti con uno stato di salute precario, al quale si aggiunge l’ansia di contrarre il Covid. De Luca sbraita e promette ma come al solito i fatti cozzano con la propaganda”.Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, Commissario Regionale di FdI in Campania.

Condividi