CULTURA,  SAVIANO ESCLUSO A FRANCOFORTE DAGLI STESSI EDITORI

CULTURA, SAVIANO ESCLUSO A FRANCOFORTE DAGLI STESSI EDITORI

“L’esclusione di Roberto Saviano dalla Fiera del Libro di Francoforte è frutto della stessa volontà degli editori, come ha chiarito in una nota l’associazione degli stessi. Non vi è dunque stata alcuna censura da parte di nessuno, tantomeno da parte del governo Meloni, della destra, del commissario Mauro Mazza. Si faccia perciò attenzione a dare adito a polemiche dal sapore strumentale perché siamo di fronte ad un caso lampante e davvero non è il caso di alimentare discussioni in questo caso inutili e fuori luogo”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Giulia Cosenza, vicepresidente della Commissione Cultura a Palazzo Madama.
Condividi