Cuneo. Incredibile condanna per gioielliere aggredito e rapinato

Cuneo. Incredibile condanna per gioielliere aggredito e rapinato

“Lascia stupefatti la sentenza della Corte d’Assise di Asti che oggi ha condannato a 17 anni Mario Roggero, il gioielliere che nel 2021 nel corso di una rapina sparò ed uccise due rapinatori ferendone un terzo. Al di là degli aspetti processuali è incredibile che un lavoratore onesto, aggredito e derubato nel proprio negozio insieme alla propria famiglia e vittima di una precedente rapina, adesso si trovi nella condizione di essere un criminale. La difesa è sempre legittima”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Gianni Berrino, capogruppo nella Commissione Giustizia.
Condividi