Ddl Concorrenza, governo non mette a gara concessioni autostradali e Servizi pubblici locali ma colpisce 30mila piccole aziende turistiche

Ddl Concorrenza, governo non mette a gara concessioni autostradali e Servizi pubblici locali ma colpisce 30mila piccole aziende turistiche

“Per Fratelli d’Italia è incredibile che non si mettano a gara le concessioni autostradali, quelle idroelettriche, i Servizi pubblici locali ma ora per il governo è urgente colpire 30mila piccole aziende turistiche italiane per favorire le multinazionali straniere”.
Così il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani, ai microfoni del Tg2.

Condividi