Diritti Umani, Reale importantissima figura diritto internazionale

Diritti Umani, Reale importantissima figura diritto internazionale

Nella seduta odierna del Senato, il senatore di Fratelli d’Italia, Giulio Terzi è intervenuto per ricordare la scomparsa, il 2 gennaio scorso, dell’avvocato Ezechia Paolo Reale. “Ho avuto la fortuna di essere in rapporto stretto da molti anni di collaborazione. Era una grande personalità, internazionalmente apprezzata soprattutto nel campo della giustizia penale internazionale”, ha detto Terzi, ricordatone il ruolo di Segretario Generale dell’Istituto Internazionale di Siracusa per la Giustizia Penale e per i Diritti Umani. È stato uno dei giuristi fondamentali nella definizione della Corte penale internazionale nella Convenzione di Roma nel 1998 e ancora nel 2010, alla conferenza di Kampala, per la definizione del crimine di aggressione e della sanzione di questo crimine”.

Terzi ha proseguito sottolineando come nella sua azione di avvocato internazionalista alla Corte europea dei diritti dell’uomo, si sia speso per “l’importantissima l’affermazione di un diritto umano universale alla conoscenza, ottenuta dall’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa pochissimi anni fa, discussa e approvata anche presso la Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato”.

Condividi