DL ANTICIPI. DA SENATO SOLUZIONE A PASTICCIO STORICO SU CONTENZIOSO STRADA PARCHI

DL ANTICIPI. DA SENATO SOLUZIONE A PASTICCIO STORICO SU CONTENZIOSO STRADA PARCHI

“Si è risolto oggi un pasticcio storico, con l’approvazione in commissione Bilancio del Senato dell’emendamento che consente alla società Strada dei Parchi del gruppo Toto di tornare ad essere concessionaria dell’autostrada A24-A25, che collega l’Abruzzo con il Lazio. Un contenzioso tra lo Stato e la società che, dunque, si chiude con la migliore soluzione soprattutto nell’ottica della salvaguardia degli oltre 1300 dipendenti del gruppo Toto a cui vengono riconosciuti 500 milioni, suddivisi per le due annualità 2023 e 2024. Un intervento che consente, così, anche di bloccare le tariffe autostradali dei pedaggi ai costi del 2017. Un altro considerevole risultato centrato che dimostra, ancora una volta, determinazione ed efficacia nell’affrontare e definire, da parte della maggioranza, anche le questioni più spinose, quale è stata la gestione di questa importante rete autostradale”.

E’ quanto dichiara il senatore abruzzese di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi.

Condividi