DL COESIONE, OCCASIONE UNICA PER COSTRUIRE UN’ITALIA PIU’ PROSPERA E COESA

DL COESIONE, OCCASIONE UNICA PER COSTRUIRE UN’ITALIA PIU’ PROSPERA E COESA

“Con il Dl coesione si è compiuto un ulteriore passo da parte del governo Meloni per costruire un’Italia più coesa e prospera economicamente. L’istituzione di una Zes unica che incentivi e coniughi commercio estero e investimenti esteri fa sì che al Sud non vi siano più figli e figliastri. Il principio ispiratore di questo decreto è il coordinamento delle varie parti e del Pnrr con la creazione di una cabina di regia in modo che ogni euro venga speso in modo efficiente. Il decreto prevede anche un rafforzamento della capacità amministrativa dei Comuni, con lo stanziamento di 1,33 miliardi nel 2024 per l’assunzione di 245 segretari comunali e provinciali. Con il dl coesione arriviamo anche a Bagnoli, prevedendo 2 miliardi per la bonifica, con buona pace del governatore della Campania De Luca che dovrebbe spiegarci, anziché reagire ogni volta in maniera scomposta, cosa ha fatto per questo sito industriale visto che sono dieci anni che è al governo della Regione”.
Lo dichiara in aula la senatrice di Fratelli d’Italia Cinzia Pellegrino.
Condividi