Dl Elezioni: ok a voto fuorisede, vinta battaglia della destra giovanile

Dl Elezioni: ok a voto fuorisede, vinta battaglia della destra giovanile

Dl Elezioni: ok a voto fuorisede, vinta battaglia della destra giovanile

“Grazie al dl Elezioni, approvato in via definitiva oggi alla Camera, anche gli studenti fuorisede potranno votare. È stato infatti introdotto da questo provvedimento, in via sperimentale per le Europee, la possibilità di esprimere il voto anche se lo studente non risiede nella città in cui studia. I fuorisede potranno esprimersi nel comune di temporaneo domicilio, se esso si trova nella stessa circoscrizione elettorale, o nel capoluogo di Regione in appositi seggi, in ogni caso dopo aver fatto richiesta al comune di residenza. Una delle storiche battaglie della destra giovanile è vinta”. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Domenica Spinelli, segretario della commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama.

Condividi