Don Patricello, lo Stato al suo fianco.

Don Patricello, lo Stato al suo fianco.

“E’ gravissimo che un rappresentante delle istituzioni come De Luca  si rivolga in maniera così dissacrante nei confronti di chi incarna la lotta alla camorra come don Patricello, tra l’altro nella Regione da lui amministrata.
Le sue parole non sono solo offensive ma possono rappresentare una grave  delegittimazione per chi combatte ogni giorno a fianco dei cittadini e con lo Stato contro  la criminalità. A Don Patricello va tutto il nostro sostegno, insieme alla condanna per l’ennesimo delirio di De Luca. Cosa hanno da dire il Pd e il M5S su questo grave episodio? Continueranno a stare in silenzio?”.
Lo dichiara la senatrice di FdI Giulia Cosenza, vice presidente commissione Cultura in Senato.
Condividi