DONNE, MELONI SAPRA’ AFFRONTARE SFIDE FUTURO, MINACCE NON LA SPAVENTANO

DONNE, MELONI SAPRA’ AFFRONTARE SFIDE FUTURO, MINACCE NON LA SPAVENTANO

Il grande striscione ‘Meloni vattene’ dimostra scarso rispetto verso i principi democratici e dispiace che questo e il coro “Meloni fascista sei la prima della lista” vengano da chi ha fatto della tutela delle donne il fondamento sul quale costruire la propria carriera politica. “Non una di meno” ha scelto parole di odio e minacce di morte nei confronti di una donna durante una manifestazione contro la violenza sulle donne, probabilmente queste persone devono riordinare le idee, quanto meno confuse, ma intanto esprimiamo vicinanza e solidarietà al nostro Presidente del Consiglio, che sono sicura non è minimamente spaventata da queste minacce, invitandola a non mollare e ad affrontare le sfide del futuro con la grinta e l’amore per l’Italia che tutti le riconoscono.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Giovanna Petrenga

Condividi