Draghi prenda le distanze da Provenzano. L’Italia non è ancora una dittatura

Draghi prenda le distanze da Provenzano. L’Italia non è ancora una dittatura



“Gravissime le parole del vice segretario del PD Provenzano che dichiara che Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia sono fuori dall’arco democratico e repubblicano. Toni da regime totalitario che prova a togliere ogni diritto di cittadinanza all’opposizione politica al Governo. Il premier Draghi prenda subito le distanze da questa inaccettabile deriva e ribadisca che l’Italia non è (ancora) una dittatura, diversamente da come vorrebbe il PD”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari.

Condividi