Droga, ribadire con forza il nostro

Droga, ribadire con forza il nostro ‘no’ al suo utilizzo

 
“E’ un onore per me oggi ospitare in Senato la presentazione di questo evento di Modavi, che in occasione della giornata mondiale contro la droga del prossimo 26 giugno, è utile a rimarcare il nostro ‘no’ convinto ad uno stile di vita assolutamente dannoso”.
Così il senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone, promotore dell’iniziativa “Viva la Vita – contro la droga” a cura di Modavi, svoltasi oggi in Sala Nassirya del Senato, che ha visto anche la partecipazione di  Maria Teresa Bellucci, vice ministro delle Politiche Sociali e del Lavoro.
“Tutte le istituzioni devono porsi il problema di combattere l’uso delle droghe e Fratelli d’Italia è impegnata da sempre su questo campo. La cosa che mi rende ulteriormente felice, inoltre, è vedere che il Modavi abbia stato scelto lo sport come strumento per vincere questa battaglia. Come primo firmatario della proposta di inserimento del valore dello sport in Costituzione, infatti, non posso che ribadire l’importanza del suo ruolo per guidare i giovani verso uno stile di vita sano”, conclude Iannone.
Condividi