EDITORIA, SOLIDARIETA

EDITORIA, SOLIDARIETA’ AI GIORNALISTI DIRE, STAMPA BENE INESTIMABILE

“Esprimo solidarietà ai giornalisti dell’Agenzia Dire che sciopereranno domani per richiedere maggiori tutele e certezze sul loro futuro. La stampa, la sua libertà, e la sua salute generale è un bene importantissimo di una nazione occidentale e democratica come la nostra, quindi non possiamo rimanere sordi quando essa lancia un grido di aiuto. Fratelli d’Italia si impegna perché venga da un lato tutelato il diritto al lavoro dei giornalisti e dall’altro quello dei cittadini a ricevere un’informazione degna di questo nome, proprio come da sempre l’Agenzia Dire ha sempre garantito.”

Lo scrive in una nota Paolo Marcheschi, senatore di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Cultura del Senato.

Condividi