ELEZIONI, CENTROSINISTRA LITIGIOSO, NEL CENTRODESTRA COMPATTEZZA DI VEDUTE E PROGRAMMA

ELEZIONI, CENTROSINISTRA LITIGIOSO, NEL CENTRODESTRA COMPATTEZZA DI VEDUTE E PROGRAMMA

“Le forze di centrosinistra non rappresentano una coalizione. Ancora stanno litigando rimpallandosi le responsabilità sulla caduta del governo Draghi e, soprattutto, non parlano di programmi ma di poltrone e il loro unico slogan è essere contro Fratelli d’Italia e il centrodestra”.
Lo afferma a Radio Anch’io la senatrice di Fratelli d’Italia Isabella Rauti, vice capogruppo vicario di FdI a Palazzo Madama.
“La coalizione di centrodestra – osserva Rauti – è compatta, ha condiviso le regole ed è avanti nella stesura del programma di condiviso. Non facciamo promesse astratte ma proposte concrete e realizzabili con coperture e tempi certi”.
“Tra le regole condivise di coalizione – conclude Rauti – è stato ribadito il principio che il partito che prende più voti indica il Presidente del Consiglio. Nei sondaggi e nelle ultime tornate elettorali Fratelli d’Italia è il primo partito del centrodestra e il traino della coalizione”.

Condividi