Europee, passo importante per fermare agenda globalista

Europee, passo importante per fermare agenda globalista

“Le prossime elezioni Europee segneranno un passo importante per fermare l’agenda globalista, l’ideologia gender e la cultura woke. Andare a votare è fondamentale per riportare l’umanità, l’identità e la vita al centro dell’agire politico di Bruxelles. Questo è l’obiettivo che accomuna i partiti che aderiscono ad Ecr Party e chi crede che la libertà, la sicurezza e la famiglia siano valori sui quali costruire il nostro futuro. Un plauso a Giorgia Meloni che, intervenendo alla kermesse di Madrid, ha ribadito l’importanza di cambiare questa Europa stanca e viziata, rendendola meno ideologica e più attenta alle sfide che abbiamo davanti”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Cinzia Pellegrino.

Condividi