Ex Ilva, bene stanziamento del Governo di 320mln per continuità produttiva

Ex Ilva, bene stanziamento del Governo di 320mln per continuità produttiva

“Ringrazio il ministro Urso per la grande sensibilità dimostrata venendo in audizione in commissione Industria del Senato per illustrare i due decreti legge sull’ex Ilva”. Lo dichiara in una nota il senatore Salvo Pogliese, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Industria. “Si tratta – prosegue – di due decreti legge accorpati molto importanti, che determinano, per la seconda volta in sedici mesi, un intervento del Governo su questa tematica. La vicenda dell’ex Ilva – osserva il parlamentare di FdI – ha radici antiche, nonché responsabilità di coloro i quali, nel passato, hanno impedito una soluzione definitiva. Ma non è il momento di attribuire accuse, occorre guardare al presente e al futuro dell’impianto”, afferma ancora. “In questo senso – continua – ha dunque fatto bene il Governo a prevedere lo stanziamento di 320mln di euro per dare continuità produttiva a un impianto strategico per il nostro sistema economico nazionale, all’interno di un contesto geopolitico ove la siderurgia svolge un ruolo fondamentale. Questo impianto – conclude Pogliese – è strategico per l’indipendenza industriale del nostro Paese e va reso compatibile con le esigenze di tutela ambientale, di sicurezza sul posto di lavoro e di salute pubblica”.
Condividi