Ex Ilva, Cda Sace dà garanzie per continuità aziendale

Ex Ilva, Cda Sace dà garanzie per continuità aziendale

“Il Cda di Sace ha sancito lo stanziamento di 120 milioni di garanzie per i fornitori, a copertura dell’80% dei crediti vantati. Il processo di supporto ad Acciaierie d’Italia e al suo indotto va dunque avanti, si tratta di un altro importante passaggio che garantisce la liquidità e la continuità di Acciaierie d’Italia e della filiera di fornitori. Ora Acciaierie d’Italia potrà disporre di risorse immediate per le esigenze più urgenti. Questa notizia dimostra che il governo Meloni e il ministro Urso mantengono la parola data”.

Lo dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio Zullo, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Lavoro.

 

Condividi