Famiglia, governo ci ripensa su Iva al 4% su beni infanzia? Bene, è proposta di FdI sempre bocciata

Famiglia, governo ci ripensa su Iva al 4% su beni infanzia? Bene, è proposta di FdI sempre bocciata

“Ridurre l’Iva sui prodotti dell’infanzia al 4 per cento? Bella idea, peccato per il viceministro Castelli che Fratelli d’Italia l’ha inserita nel 2018 nel suo programma elettorale e l’ha proposta innumerevoli volte e altrettante volte è stata bocciata. Ma se adesso il governo, come ha affermato il viceministro Castelli intervenendo stamani agli ‘Stati Generali della Natalità’, ci ripensa, ne prendiamo atto e ne siamo ben felici”.
Lo dichiara la senatrice Isabella Rauti responsabile nazionale del Dipartimento “Pari Opportunità, Famiglia, Valori non Negoziabili” di Fratelli d’Italia.

Condividi