FASE 3: DE BERTOLDI,

FASE 3: DE BERTOLDI, ‘NON VOTEREMO SCOSTAMENTO BILANCIO’

“Oggi si legge sui giornali che ci sono 850.000 posti di lavoro a rischio. Il lavoro non si salva con le aspirine, con le misure tampone, ma con cure incisive che permettono al Paese di rinascere. Voi non lo avete fatto, non avete utilizzato la leva fiscale per incentivare consumi e investimenti o attrazione di capitali stranieri. Non lo avete fatto, avete curato solo i vostri interessi. Ed è per questo che Fdi non potrà dare l’assenso a questo ulteriore indebitamento. Lasciamo a voi questa responsabilità magari con l’appoggio dei senatori a vita, a una manovra che non garantisce alcuna prospettiva di sviluppo e di crescita ma solo un ulteriore indebitamento”.

Lo ha detto in aula a palazzo Madama, il senatore di Fdi Andrea De Bertoldi, nel corso del dibattito sullo scostamento dagli obiettivi di bilancio.

Condividi