FDI, AGGRESSIONE CONSIGLIERE FDI, IN TOSCANA TROPPE ZONE FRANCHE

FDI, AGGRESSIONE CONSIGLIERE FDI, IN TOSCANA TROPPE ZONE FRANCHE

 

“Esprimo piena solidarietà e vicinanza al capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale a Prato, Claudio Belgiorno, vittima di pesanti minacce da parte di due pusher magrebini, mentre era impegnato in un presidio di legalità. È ora di stroncare queste condotte illegali, pericolose per la collettività, per troppo tempo ignorate dalle amministrazioni toscane, nel nome del buonismo e dell’accoglienza indiscriminata. Sono al fianco del consigliere Belgiorno e mi auguro che questo episodio non venga sottovalutato o addirittura ignorato dall’amministrazione locale”.

Lo dichiara susanna Campione, senatrice di Fratelli d’Italia eletta in Toscana e componente della Commissione Giustizia di Palazzo Madama.

Condividi