FISCO. NORMA GOVERNO CONTRO

FISCO. NORMA GOVERNO CONTRO ‘APRI E CHIUDI’ CONFERMA DI EFFICACIA

“Esprimendo il nostro plauso alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza di Firenze per il risultato raggiunto nell’indagine a contrasto delle cosiddette imprese ‘apri e chiudi’ nel distretto economico tra Firenze ed Empoli, è un fatto tangibile che uno strumento normativo fortemente voluto dal governo Meloni fin dal suo insediamento, ed inserito nella Legge di Bilancio 2023, stia dando conferma di efficacia, rappresentando un dispositivo ulteriore per gli inquirenti e per le forze dell’ordine nel contrasto ad un fenomeno odioso che mina, dalla base, l’economia sana dei nostri territori. Sono i numeri a dimostrarlo, così come quelli di oggi, raggiunti grazie al lavoro e all’impegno costanti delle Fiamme Gialle: nel solo 2023, la Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Entrate hanno chiuso, in Toscana, ben 251 partite IVA. Per l’esecutivo il contrasto all’illegalità economica è centrale e fa parte delle priorità. Sono finiti i tempi di coloro che, rubando allo Stato, compromettono il lavoro degli imprenditori onesti”.
Lo scrive, in una nota, il senatore fiorentino di Fratelli d’Italia Paolo Marcheschi.
Condividi