FOIBE. BENE VIA LIBERA COMMISSIONE A ‘VIAGGI DEL RICORDO’

FOIBE. BENE VIA LIBERA COMMISSIONE A ‘VIAGGI DEL RICORDO’

“È un atto di profondo e importante significato l’approvazione in sede redigente, oggi in commissione Cultura del Senato, di un ddl, risultato dell’unificazione di più proposte, in particolare una di Fratelli d’Italia a mia prima firma, che prevede, tra le altre cose, ‘viaggi del ricordo’ per gli studenti delle scuole superiori nei luoghi di martirio di nostri connazionali nel confine nord-orientale”.
Lo afferma il senatore di Fratelli d’Italia Roberto Menia. Che aggiunge: “Il fondo costituito presso il ministero dell’Istruzione finanzierà viaggi a scopo di studio, pellegrinaggio e riflessione alla foiba di Basovizza, monumento nazionale, ai campi profughi che raccolsero centinaia di esuli istriano-dalmati, nonché in luoghi simbolici come il ‘Magazzino 18’ del porto di Trieste, che conserva tonnellate di masserizie dell’esodo”. Per Menia, “il ricordo deve passare attraverso le generazioni perché tutti conoscano questa terribile storia, che è patrimonio nazionale e che deve ispirare sentimenti di pace verso il futuro nella riaffermazione dell’identità nazionale italiana”.
Condividi