Foibe. Celebriamo vent’anni da istituzione Giorno del Ricordo

Foibe. Celebriamo vent’anni da istituzione Giorno del Ricordo

“Tutti noi senatori di Fratelli d’Italia celebriamo oggi con commozione la commemorazione della tragedia delle Foibe e l’esodo coercitivo dalle loro terre dei connazionali istriani e giuliano-dalmati. Il Giorno del Ricordo assume quest’anno un valore particolare: sono, infatti, passati vent’anni esatti dalla sua istituzione, su iniziativa legislativa dell’allora deputato Roberto Menia, oggi senatore di Fratelli d’Italia. Nei giorni scorsi, inoltre, il consiglio dei ministri ha approvato il ddl sull’istituzione del Museo del Ricordo, che conserverà la memoria di quella pagina terribile della storia nazionale che troppo a lungo è stata messa da parte. Auspichiamo che le parole inequivocabili del presidente Mattarella rendano a tutti gli effetti questo ricordo un patrimonio condiviso, senza più i distinguo, le omissioni o anche le mistificazioni del passato”.

Lo dichiara in una nota il senatore Lucio Malan, capogruppo di Fratelli d’Italia.

Condividi