Fsc, 10 mld per futuro Sicilia, critiche sinistra rispedite al mittente

Fsc, 10 mld per futuro Sicilia, critiche sinistra rispedite al mittente

“L’accordo firmato oggi con la Sicilia ci dice quanto sia importante per il governo nazionale, lo sviluppo di questa parte d’Italia. Si tratta di un patto strategico straordinario con cui assegniamo 6,8 miliardi, che comprendono anche 1,3 miliardi destinati per legge al Ponte sullo Stretto. Se associamo ulteriori finanziamenti messi da Comuni, Regione e altri fondi dello Stato ci sono altri 2,9 miliardi di euro per una mole complessiva di quasi 10 miliardi. Il futuro dei siciliani è al centro dell’azione di questo esecutivo, la dimostrazione che siamo vicini al Sud: le critiche vuote della sinistra le rispediamo al mittente”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Raoul Russo, componente della commissione Lavoro di Palazzo Madama.
Condividi