G7 AMBIENTE, GRAZIE ALL’ITALIA APPROCCIO FINALMENTE PRAGMATICO E NEUTRALITÀ TECNOLOGICA 

G7 AMBIENTE, GRAZIE ALL’ITALIA APPROCCIO FINALMENTE PRAGMATICO E NEUTRALITÀ TECNOLOGICA 

“Il G7 dedicato a Clima, Energia e Ambiente, in corso a Venaria Reale, segna una svolta decisiva nell’attuale processo di transizione: finalmente, grazie all’Italia, l’ideologismo dei no, delle imposizioni e della decrescita, lascia il posto al pragmatismo del fare, della neutralità tecnologica e della crescita sostenibile”. Ad affermarlo Paola Ambrogio, senatore di Fratelli d’Italia e componente della Commissione Bilancio di palazzo Madama. “Esprimo grande soddisfazione – prosegue la Ambrogio – perché già dalle prime fasi del confronto è emerso un approccio fatto di buonsenso, in cui la transizione ideologica lascia il posto ad una vera transizione ecologica: un processo graduale e ragionato, socialmente ed economicamente sostenibile. Si tratta di una sfida complessa che dovrà giocoforza coinvolgere tutti, compresi i Paesi più vulnerabili grazie a partenariati di tipo non predatorio, nel solco del Piano Mattei. Puntiamo ad una transizione energetica giusta, inclusiva e sostenibile e lo facciamo grazie ad un’Italia che torna protagonista anche su questi temi”.
Condividi