Giornalismo. Solidarietà a inviata “Quarta Repubblica” per spocchia Zingaretti

Giornalismo. Solidarietà a inviata “Quarta Repubblica” per spocchia Zingaretti

“Desidero esprimere solidarietà alla giornalista Giorgia Mennuni, di ‘Quarta Repubblica’, vittima della spocchia di Nicola Zingaretti, che reagisce al tentativo legittimo di rivolgergli una domanda sorridendo a mo’ di scherno e dicendole: ‘Avevo capito male, che eravate giornalisti’. Mi aspetterei una dura condanna da parte Federazione Stampa Nazionale Italiana, così solerte nel sostenere le accuse fittizie di Repubblica al governo Meloni. Finora però c’è stato un assordante silenzio. È naturale allora chiedersi: per certe organizzazioni sindacali la dignità dei giornalisti va difesa sempre o soltanto quando i giornalisti da difendere sono politicamente affini?”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone, componente della commissione Cultura.
Condividi