Giornata infanzia, investire per costruire basi di una società giusta

Giornata infanzia, investire per costruire basi di una società giusta

“La Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza offre l’opportunità di contemplare il ruolo fondamentale dei bambini nella società, mentre promuove la consapevolezza pubblica riguardo alla cruciale necessità di assicurare un ambiente sicuro, salutare e inclusivo per tutti loro. La loro valorizzazione va oltre il semplice riconoscimento dei loro diritti: implica il dovere di tutelare la loro dignità, incoraggiare lo sviluppo delle loro capacità e garantire un accesso equo a opportunità educative e sociali. Investire nell’infanzia significa costruire le basi per una società più giusta, sostenibile e prospera. È essenziale, ancora, riconoscere il diritto dei bambini a crescere in un ambiente familiare stabile, poiché la presenza di figure genitoriali complementari contribuisce al corretto sviluppo psicologico. Tra tutti, preservarne il benessere emotivo dopo il divorzio è cruciale, poiché il mantenimento del contatto e di un rapporto sano con entrambi i genitori si configura come un elemento fondamentale per la loro crescita. In questa giornata riflettiamo sul nostro impegno collettivo per un futuro in cui ogni bambino possa crescere in un ambiente protetto, rispettoso e favorevole. È un appello universale a difendere, rispettare e promuovere i diritti di ogni giovane, costruendo così le fondamenta per un mondo in cui ognuno di loro possa svilupparsi al meglio delle proprie potenzialità”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Cinzia Pellegrino.

Condividi