Giustizia. Centrodestra: decisa deliberante per riforma magistratura onoraria

Giustizia. Centrodestra: decisa deliberante per riforma magistratura onoraria

 

“Esprimiamo grande soddisfazione per la decisione assunta alla unanimità dalla Commissione Giustizia di procedere all’esame della riforma della magistratura onoraria in sede deliberante su proposta del senatore Balboni e dei colleghi senatori Pillon e Caliendo, ed accolta favorevolmente dal governo e dalla maggioranza. Questo consentirà un esame e un’approvazione più celere della riforma, segnale concreto di sensibilità per le legittime richieste di tutela degli elementari diritti dei magistrati onorari, a favore dei quali si sono espressi sia l’Anm sia numerose pronunce della magistratura. Confidiamo, quindi, che al più presto si possa giungere a questa sospirata riforma”.  

Lo dichiarano i senatori Alberto Balboni (FdI), Simone Pillon (Lega) e Giacomo Caliendo (Forza Italia).

Condividi