GIUSTIZIA, DAL 2018 DENUNCIO INSOSTENIBILE SITUAZIONE TRIBUNALE NOCERA INFERIORE MA GOVERNO DORME

GIUSTIZIA, DAL 2018 DENUNCIO INSOSTENIBILE SITUAZIONE TRIBUNALE NOCERA INFERIORE MA GOVERNO DORME

“Dal 2018 con un’interrogazione rivolta al ministro della Giustizia denuncio la condizione del Tribunale di Nocera Inferiore. Oggi si giunge all’atto disperato delle dimissioni del presidente Robustella. Il ministro Bonafede mi rispose che si sarebbe adoperato, ma da allora ad oggi l’unica cosa che è cambiata è il ministro. Oggi tutti si indignano. Parlamentari, sindaci ed attori politici locali che però tutti sostengono i partiti della maggioranza governativa senza essere stati capaci di portare il minimo risultato a questo presidio di giustizia. Sempre così, escono dai loro panni quando conviene per poi prontamente rientrarci per sostenere il Pd della famiglia De Luca. Vantano filiera istituzionale Comune-Provincia-Regione-Governo e questi sono i risultati”.

Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia Campania.

Condividi